C’è del bello nel salgemma

C’è del bello nel salgemma.

Ogni due anni d’estate, artisti che da tutto i mondo arrivano a Petralia, restano affascinati dalla magia di un cristallo che ci è giunto intatto da un mare di sei milioni di anni fa.

L’integrità di un mare antico, la purezza di un cristallo che si carica di luce dopo sei milioni di anni di conservazione al buio, la sacralità di un elemento che ci lega alla vita, suggestionano gli artisti che provano poi a dare forma ad emozioni che solo il Sale di Petralia sa regalare.

La stessa magia che puoi ritrovare nel bianco cristallino del Sale di Sicilia e che arricchisce di senso e di gusto il gesto semplice e quotidiano del dare sapore – sano e naturale – alla tua cucina.

29 febbraio 2016

Categorie

Cerca

Facebook Like

Twitter

Dove Produciamo