I bambini non amano le verdure? Prova con un pizzico di sale!

bambini-verdure-825x400

I bambini non amano le verdure? Prova con un pizzico di sale!

Le verdure fresche non sono fra i cibi più amati dai bambini.

Soprattutto le verdure crucifere come l broccoli, cavolfiori, cavoletti di Bruxelles, cavoli, rape, rucola a tavola non sono accolti con entusiasmo.

Eppure sono ricche di vitamine, fibre, potassio, acido folico e sostanze antiossidanti utilissime per il nostro organismo.

Siamo sinceri, non sempre crescendo si impara ad amare il gusto delle verdure.

L’Ohio State University(1) ha realizzato uno studio del gusto proponendo broccoli cotti con diverse quantità di sale a persone di tre diverse fasce di età: bambini, adulti ed anziani con test in cui i partecipanti non erano a conoscenza della quantità di sale nel campione che via via assaggiavano.

I risultati hanno dimostrato che il sale aumenta significativamente l’appetibilità dei broccoli.

E non solo a bambini ed anziani sono piaciuti di più i broccoli con più sale ma per bambini ed adulti il gusto amaro del broccolo diminuiva aggiungendovi del sale.

Anche la  Pennsylvania University(2) ha realizzato una ricerca sul gradimento di una gamma di alimenti naturalmente amari, tra cui le verdure, da parte di un gruppo di assaggiatori al variare della quantità di sale aggiunta, dimostrando che ridurre il sale aggiunto rende di fatto questi alimenti meno gradevoli al gusto e induce quindi a mangiarne di meno, limitando così l’assunzione dei nutrienti in essi contenuti.

Il Salt Institute ci racconta di questi studi nell’articolo Kids reject vegetables without salt.

Certo, anche per le verdure ricordiamoci però cum grano salis: un poco di buonsenso nel dosare questo prezioso nutriente, preferendo il salgemma, sale naturalmente puro da un mare incontaminato di 6 milioni di anni fa.

E ricordiamoci che anche il sale naturale ha le sue peculiarità e si può accompagnare a cibi diversi: Il Sale di Sicilia, è salgemma di Petralia che ha per sua natura una qualità del tutto speciale e inimitabile e il Fior di Sale, è salgemma di Racalmuto che, grazie a un po’ di magnesio che vi è contenuto naturalmente, si scioglie facilmente in sapore anche nei cibi a crudo.

E tu quale salgemma preferisci?

 

(1)Impact of Sodium Chloride on Liking of Cruciferous Vegetables by Balitsis, Jennifer Kathryn (2008) – L’effetto del cloruro di sodio sul gusto delle verdure crocifere

(2)Explaining variability in sodium intake through oral sensory phenotype, salt sensation and liking.Hayes JE1, Sullivan BS, Duffy VB. (2010) – Variabilità del consumo di sodio in funzione del fenotipo sensoriale del gusto, della sensazione di salato e del gradimento del sapore.

16 febbraio 2016

Categorie

Cerca

Facebook Like

Twitter

Dove Produciamo