Una iniziativa di attenzione alla sicurezza civica

dono defibrillatore

Italkali, da sempre attenta alla sicurezza dei propri operai durante le attività minerarie, ha voluto contribuire anche alla sicurezza civica donando alla città di Agrigento un defibrillatore semi-automatico, uno strumento salvavita a vantaggio della collettività che rende possibile salvare vite anche in un luogo pubblico e in emergenza.

Promotore dell’iniziativa è stato il Direttore della miniera di Realmonte dott. Calogero Schembri, da sempre attento alla cultura della solidarietà e all’impegno civile.

Il 16 gennaio in occasione della cerimonia di consegna presso la miniera di Realmonte, il Direttore Schembri ha consegnato il defibrillatore all’associazione di volontariato SEF-Angeli per la Vita, rappresentata dal Presidente Isabella Zambito, dal Vice Presidente Antonino Domante e da un gruppo di volontari.

L’associazione utilizzerà lo strumento salvavita sulla propria ambulanza che espleta servizi di trasporto infermi, assistenza sanitaria di primo soccorso a manifestazioni sportive e culturali, corsi di BLSD e Primo Soccorso.

22 gennaio 2016

Categorie

Cerca

Facebook Like

Twitter

Dove Produciamo