Italkali concede area di 5000 mq al comune di Porto Empedocle

empedocle Un´area di cinquemila metri quadrati è stata concessa, a titolo gratuito e a tempo indeterminato, da Italkali, l´azienda siciliana leader nazionale nell´estrazione, nella lavorazione e nell´esportazione del salgemma, al comune di Porto Empedocle. Il terreno, che si trova tra il Lungomare Pirandello e il porto, verrà utilizzato per la realizzazione di un´area di sosta degli autobus e per parcheggio pubblico gratuito per cittadini e turisti. “Italkali – spiega Enrico Morgante, consigliere d´amministrazione e responsabile della direzione commerciale e marketing – ha un rapporto di lunga data con Porto Empedocle. È da qui, infatti, che attraverso un punto imbarco a gestione diretta riusciamo a fare arrivare il salgemma sia all´estero sia ai diversi magazzini portuali dislocati nell´Italia continentale”. “I primi lavori di sistemazione dell´area – anticipa il sindaco della cittadina agrigentina, Calogero Firetto – sono già iniziati. In questa fase, però, stiamo semplicemente ripulendo l´area in vista del concerto dei Nomadi che si terrà il 12 settembre”. Il progetto complessivo prevede, invece, un investimento di circa 200 mila euro per la creazione di un´area di sosta degli autobus e un parcheggio capace di ospitare un centinaio di autovetture. La consegna dei lavori, che saranno affidati tramite gara d´appalto, è prevista per maggio 2011. Singolare l´iniziativa del sindaco che, per ringraziare l´azienda guidata da Francesco Morgante, ha tappezzato la città di manifesti.
1 settembre 2010

Categorie

Cerca

Facebook Like

Twitter

Dove Produciamo